Balneabilità delle spiagge

Balneabilità delle spiagge

Balneabilità delle spiagge: l’agenzia regionale ARPAC provvede alla produzione e alla pubblicazione dei dati sullo stato delle acque di balneazione ( secondo i criteri fissati dal decreto ministeriale 30 marzo 2010 che attua i principi e le finalità del d.lgs 116/2008 di recepimento delle norme comunitarie).

In questa pagina potrete verificare la balneabilità delle spiagge della Costiera Amalfitana divise per comune e classificate secondo una scala con quattro valori: Scarsa (balneazione vietata), Sufficiente, Buona, Eccellente (quasi tutte le spiagge della Costiera hanno ottenuto questo giudizio).

Spiagge Costiera Amalfitana

La peculiarità della Costiera è lo strapiombo a moltissimi metri di altezza dal livello del mare. Per questo motivo si trovano poche spiagge sabbiose.

Se cerchi una spiaggia sabbiosa ti consigliamo di visitare Minori e Praiano, ma anche Cetara, Vietri e Positano. Vuoi sapere quali sono le spiagge della Costiera amalfitana più indicate per la balneazione?

Nella categoria acque “Nuova classificazione” rientrano le spiagge dove ancora non è stato raggiunto il numero minimo di campioni (16) necessari per esprimere un giudizio di qualità.

Amalfi

Praiano

Speriamo di esserti stati d’aiuto con queste informazioni. Dai un’occhiata qui per scoprire le bellezze storiche della Costiera, grazie per averci visitati, torna a trovarci e passa una buona vacanza!