Positano, d’inverno

Positano è magica d’inverno,clima mite, la si può godere in pieno non essendoci il caos e le orde dei turisti  del periodo estivo. La cittadina ha una strada principale percorsa da autobus e auto ,poi si snodano tanti ,caratteristici ,vicoletti fatti di tante scale che conducono fino alla spiaggia grande. In pratica Positano è perpendicolare al mare, infatti viene definita la città verticale.In questo periodo,invernale per vedere le luci, è d’obbligo fare una breve tappa alla grotta di Fornillo ,grotta graziosa che d’inverno ospita il presepe. Una visita da non mancare , è proprio sulla strada (altezza spiaggia di fornillo).Ancora da visitare la chiesa di Santa Maria Assunta, le Torri Saracene e Palazzo Murat; una passeggiata sulla panoramica Via Fornillo
Merita una breve sosta con foto. Da fare le escursioni a lato di Nocelle e visitare Montepertuso,qui si mangia molto bene.

Posto molto romantico(la sera è incantevole sembra un presepe illuminato) e tranquillo  in questo periodo, però attenzione perchè non tutti i locali ,ristoranti,bar,boutique sono aperti.

Vi consigliamo di mangiare :involtini di pesce spada,colatura di alici,gnocchi meglio quelli in modo artigianale, Scialatielli ai frutti di mare,spaghetti alle vongole, polipetti affogati, delizie al limone, la torta positanese, la babarese , da bere  Lacryma Christi, Lettere, Costa d’Amalfi, Limoncello.