Erchie

Erchie




Il caratteristico borgo di Erchie è uno dei principali punti di ritrovo dei giovani salernitani che nei mesi estivi scelgono la sua spiaggia per bagnarsi. Il nome del piccolo centro abitato deriva probabilmente da un tempio dedicato ad Ercole. In passato fu sede di un monastero benedettino ma le continue incursioni dei pirati saraceni costrinse i monaci ad abbandonarlo. Le alture che circondano la piccola insenatura di Erchie sono state sistemate a terrazze dove vengono coltivati agrumeti e vigneti. A parte la spiaggia principale su cui si affaccia il centro abitato le altre spiagge sono accessibili solo via mare e tra queste la spiaggia di Cauco è la più ambita per l’acqua cristallina e il bel paesaggio.
Il piccolo borgo di Erchie è Patrimonio Mondiale dell’UNESCO e del suo passato questo conserva la ben tenuta torre di guardia e difesa e la chiesa di S. Maria che però è stata totalmente ricostruita nel 1966. Per preservare le sue ricchezze naturali, il centro del paese si può raggiungere solo a piedi. La sua posizione geografica pone Erchie quasi a metà strada tra Salerno e Amalfi.

La storia di Erchie

Il nome Erchie lascia immaginare che in passato vi fosse un tempio dedicato ad Ercole anche se non si hanno informazioni attendibili fino a circa l’anno mille e più precisamente il 979 quando in zona fu fondato il monastero benedettino di S. Maria de Erchi per volere del doge amalfitano.
Il saccheggio saraceno del 1154 ridusse in rovina il monastero e a causa delle continue aggressioni dei pirati nel 1451 fu soppresso. La costa tra Erchie e il vicino Capo d’Orso fu testimone nel 1528 della battaglia navale tra la flotta francese guidata dal genovese Filippino Doria e quella spagnola guidata da don Ugo di Moncada.

Cosa vedere ad Erchie

Torre La Cerniola

Torre La Cerniola, roccaforte saracena in pietra calcarea locale con volte a botte, circondata da quattro terrazze e una vasta scogliera. È  la torre della costiera amalfitana meglio conservata, grazie ai numerosi restauri. Delimita la spiaggia a est di Erchie.

Torre Capo Tummolo

La Torre Capo Tummolo, costruita nel 1570, chiude l’altro versante del lungomare di Erchie. Purtroppo il tempo e le condizioni atmosferiche l’hanno quasi totalmente distrutta.

Le spiagge

Oltre alle due spiagge situate al centro del paese fornite di lidi Erchie ha due calette  raggiungibili solo via mare, la più famosa è la Spiaggia di Cauco.

La prima caletta, la più grande,  si può raggiungere addirittura a nuoto o superando il promontorio roccioso, purtroppo il sole va via presto, nel primo pomeriggio. Invece l’altra caletta, più piccola e raggiungibile in barca vede il sole andare via nel tardo pomeriggio.

Il  servizio navetta parte dalla spiaggia principale di Erchie.

Se decidete di trascorrere una giornata a mare scegliendo una delle spiagge di Erchie, vi consigliamo di non andare troppo tardi, in quanto le spiagge sono piccole e rischiate di non trovare posto.

Marina di Erchie

Spiaggia rocciosa e ciottolosa

Spiaggia del Cauco

Spiaggia rocciosa e ciottolosa



Come raggiungere Erchie

Partendo da Salerno bisogna prendere la Strada Statale Amalfitana 163.

  • In Auto: punto di riferimento Vietri,  dopo circa tre KM da Cetara trovate una deviazione per Erchie, bisogna stare attenti perché l’entrata per Erchie è sulla strada ed è piccola e non è ben evidenziata, facilmente può essere superata senza accorgersene.
  • Trasporti pubblici: partendo da Salerno linea Salerno –Amalfi, la fermata è prevista all’incrocio sulla strada, e bisogna continuare a piedi, potete usufruire di una breve scalinata che vi porta sulla spiaggia. Vi consigliamo di procurarvi il biglietto prima di salire, perché non è possibile farlo a bordo. I biglietti sono in vendita in qualsiasi punto vendita della Sita.

Dove parcheggiare ad Erchie

Dopo  l’inizio della strada che conduce verso il centro di Erchie, sulla destra troverete tre parcheggi a pagamento, la differenza tra di loro è solo per la posizione, la tariffa è di € 3,00 l’ora. Siete obbligati a lasciare l’auto in uno dei tre parcheggi, perché il centro del paese, e così le sue spiagge, sono raggiungibili solo a piedi.

Hotel Erchie

Gli Hotel a Erchie sono molto concorrenziali qualità prezzo ottimo, punto strategico per chi non vuole spendere molto e visitare tutta la Costiera.

Video

Previsioni meteo