Maiori

Maiori

Dove si trova

Maiori è una graziosa cittadina italiana di circa 5000 della provincia di Salerno in Campania, al centro della bellissima Costa d’Amalfi. È uno dei comuni italiani dichiarati dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Maiori è situata a metà strada tra Salerno ed Amalfi. Una delle sue caratteristiche è l’ampia spiaggia, (per gli standard della costiera dove le spiagge sono spesso piccole insenature rubate agli scogli), alle cui spalle si sviluppa un bel lungomare. La posizione geografica del comune di Maiori è particolarmente favorevole e permette di raggiungere facilmente le altre perle della Costiera quali Ravello, Amalfi e Positano oppure sull’altro lato Vietri sul Mare e il capoluogo Salerno.

Maiori Hotel

Gli hotel a Maiori sono tutti caratteristici, ti consigliamo:
Riviera Hotels

L’Albergo Pensione Riviera si trova a soli 20 metri dal mare, è situato al centro della cittadina di Maiori...

Maiori, vicino  Salerno

Maiori è in provincia di Salerno, nella splendida Costiera amalfitana.

Maiori cosa vedere, monumenti e luoghi d’interesse

Maiori è un comune ricco di testimonianze storiche e di profonda fede e cultura. Da vedere sia le architetture religiose, sia le architetture civili che quelle militari (o ex militari, in quanto risalenti all’età delle Repubbliche marinare).

Religiose

  • L’Abbazia Santa Maria dell’Olearia, fondata nel 973 da monaci benedettini che in quel luogo ebbero un frantoio per la produzione di olio. Da ciò proviene anche il nome di “S. Maria Olearia”
  • La Collegiata di Santa Maria a Mare (XII secolo)
  • La Chiesa di Santa Maria del Carmine, si trova accanto alla Collegiata di Santa Maria a Mare
  • La Chiesa di San Rocco in piazza Raffaele Amato
  • La Chiesa ed ex Convento del Santo Rosario, edificata nel 1662, chiusa a causa del terremoto 1980 e riaperta al culto l’8 agosto 2014
  • La Chiesa di Santa Maria delle Grazie di antiche origini (IV secolo)
  • La Chiesa di San Martino in località Vecite
  • La Chiesa di San Giacomo
  • La Chiesa di San Sebastiano
  • La Chiesa di San Francesco
  • La Chiesa di San Pietro in Posula, nell’omonima località
  • La Chiesa di Santa Maria del Principio nella frazione Ponteprimario
  • La Chiesa di Santa Maria Assunta, ex Abbazia benedettina, nella frazione Erchie
  • La Chiesa e convento di Santa Maria della Pietà, risalente al 1500

Civili

Famoso è Palazzo Mezzacapo, oggi Casa Comunale, si trova al centro del Corso Reginna, il “corso” di Maiori.

Militari

  • Torre di Marina di Erchie
  • Castello di San Nicola de Thoro-Plano (IX secolo)
  • Torre di Badia
  • Torre di Mezzocapo
  • Torre Salicerchio (o Normanna)

Gli Hotels, un incanto di accoglienza

Le strutture ricettive sono molto diffuse, fra hotels, b&b, appartamenti. Gli Hotels a Maiori sono graziosi e molto ben tenuti. Molti di essi si affacciano direttamente sul mare, dal quale sono separati dal camminamento pedonale del lungomare.

Maiori b&b

Vuoi un bed and breakfast a Minori? Ti consigliamo questo grazioso B&B al centro di Maiori.

I ristoranti: il profumo del mare

I ristoranti sono tipici e delizieranno i palati di tutti. Ti consigliamo, fra quelli meglio recensiti, il Ristorante “Torre Normanna”, il Ristorante e Pizzeria “Masaniello”, il ristorante pizzeria “Pineta”.

La bellissima spiaggia

La spiaggia di Maiori è bellissima, di sabbia e ghiaia, quasi unica nel panorama della Costa di Amalfi. La spiaggia è attrezzata con lidi che offrono lettini, ombrelloni e spogliatoi con doccia calda. Direttamente in spiaggia si potranno noleggiare barche e gommoni, domare le onde con lo sci nautico ed esplorare i fondali della Costiera Amalfitana noleggiando tutto l’equipaggiamento da sub necessario per le immersioni.

Come raggiungere Maiori

DA NAPOLI e ROMA: Utilizzando il Valico di Chiunzi, (panoramica strada che attraversa i boschi e scavalca le montagne da cui la Costiera Amalfitana è formata), si raggiunge l’area Napoletana e quindi i famosi scavi di Pompei ed Ercolano Negozi, ristoranti e regalano grandi emozioni al gusto e alla vista. Cosa potrebbe esserci di meglio dell’assaporare un gelato artigianale seduti su una panchina mentre vanno in scena i bei tramonti maioresi? Da non perdere: Grotta dell’Annunziata. DA SALERNO: percorrendola strada statale 163 in auto, a circa 15 chilometri da Salerno. Via mare con i servizi traghetti (vedi orari) o con il servizio autobus Sita Sud.

Maiori, “Rheginna” della Costiera amalfitana

Maiori vuol dire costiera amalfitana, tappa meno famosa di altre blasonate come Amalfi e Positano, ma che saprà accontentare anche i turisti più esigenti. Poco caos, tanta tranquillità, con però le maggiori attrazioni a pochissimi chilometri: caratteristiche che la definiscono, fin dall’epoca romana, la Rheginna Major rispetto alla sorella (altrettanto bella e caratteristica!) Minori, distante pochi chilometri.

Maiori meteo e clima

La stazione meteorologica più vicina a Maiori è quella di Ravello. In base alla media, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta a +7,3 °C; quella del mese più caldo, agosto, è di +23,4 °C. Ma con l’aumentare della temperatura a luglio può raggiungere e superare i +40 °C. Il clima mite e mediterraneo la rendono ottima scelta per un soggiorno nei mesi primaverili e tardo estivi.