Sentiero degli Dei

Il sentiero degli Dei (detto anche Cammino degli Dei) è un percorso di trekking in Costiera amalfitana che va da Agerola a Nocelle. Non solo un percorso turistico, ma anche il sentiero che per secoli ha collegato le frazioni della Costiera. Il percorso si snoda tra la Costiera Amalfitana e quella Sorrentina, considerato tra i più belli al mondo.

Partenza: Agerola o Praiano (consigliabile Agerola perché più comodo e agevole).
Località di arrivo: Nocelle (o Nocella Positano), una frazione di Positano
Lunghezza del Sentiero degli Dei: 8 km circa, 4 ore e mezza circa di cammino
Grado di difficoltà: lieve. Sconsigliato a chi soffre di vertigini

Il punto di partenza del Sentiero degli Dei è a Bomerano, una frazione di Agerola, antico borgo della Costiera Amalfitana e l’arrivo è Nocelle, una frazione di Positano sul Monte Pertuso.

Durante il cammino davanti ai vostri occhi si apriranno spettacoli meravigliosi, i bellissimi panorami della Costiera Amalfitana, Capri e i suoi faraglioni.

Hotel L’argine fiorito

Hotel Argine Fiorito ad Atrani, uno dei borghi più belli d’Italia, è un albergo a sole 500 m da...

Amalfi Exclusive Transfers

Amalfi Exclusive Transfers offre servizi professionali di transfers in auto, bus e minivan in Costiera Amalfitana, Campania e per...

Sentiero degli Dei: come raggiungerlo

Il sentiero degli Dei ha iniziano da Bomerano, una frazione di Agerola, che si trova a 650 metri sul livello del mare.

Per raggiungere questa frazione si può usare la propria auto, scelta sconsigliata in quanto può risultare faticoso ripercorrere in direzione inversa il sentiero , (il tragitto raddoppia e la fatica si fa sentire in chi non è allenato), e men che meno è agevole tornare a Bomerano da Positano, punto di arrivo,  con i mezzi pubblici.

Il nostro consiglio è di partire da Salerno utilizzando i bus della SITA, raggiungere Amalfi e poi  con un altro autobus della SITA arrivare a Bomerano.  (Vedi gli orari degli autobus ->)  Una volta giunti a Bomerano vi basterà seguire le indicazioni per raggiungere il punto di partenza del sentiero. Le corse degli autobus  SITA per Bomerano partono anche da Napoli e Castellammare di Stabia. (Vedi orari autobus per Napoli -> )

Il punto di arrivo del sentiero è a Nocelle, caratteristica frazione di Positano.  Per tornare a casa bisogna raggiungere Positano e da qui prendere di nuovo gli autobus della SITA oppure, scelta molto consigliata,  si può utilizzare il traghetto per raggiungere Salerno e arricchire la gita con la vista della splendida costiera.  (Vedi gli orari dei traghetti -> )

Il Sentiero degli Dei può essere anche preso anche da Praiano o da Vettica Maggiore, ma si devono fare lunghe scalinate e salite per raggiungerlo.

Lungo il sentiero ci sono dei segnali bianchi e rossi che vi indicano la direzione, quindi è impossibile perdersi ma preparatevi però a perdervi nella bellezza della natura che vi circonderà.

Il sentiero degli dei: percorso “alto” e  “basso”, quale scegliere?

Il sentiero degli Dei è percorribile in vari modi. Ci sono due percorsi che è possibile scegliere: vi è il sentiero “alto” che va da Bomerano e si conclude a Santa Maria Del Castello: è più difficile perché si sale e si prosegue in altezza.

Il sentiero basso è quello che porta a Nocelle e si cammina per tratti in discesa, per questo è scelto da molti turisti.

Informazioni utili sul sentiero degli dei:

Alcune informazioni utili sul Sentiero degli Dei (Partenza, arrivo, lunghezza).
Dal tranquillo e solitario borgo di Nocelle, con i suoi soli 150 abitanti, si può continuare e raggiungere il centro di Positano, attraverso una lunga scalinata con 1500 gradini proseguendo 500 metri a piedi.  Oppure potrete prendere un autobus.
Grado di difficoltà: lieve e agevole per tutti, MA sconsigliamo il sentiero a chi soffre di vertigini.

Anche se il percorso è agevole per tutti, ricordate di portare sempre un abbigliamento comodo, scarpe per trekking con suola antiscivolo, portare occhiali da sole, crema protettiva, giacca antipioggia, zaino, borraccia e bastoncini da trekking.

Video