versione francese versione spagnola versione anglo-americana German Version versione inglese Versione italiana





News dalla Costiera amalfitana

Hotel Villa MARIA, offerta Maggio

villa mariapofg

Pacchetto primavera valido dal 4 al 20 Maggio 2016 * Soggiorno di 2 notti * colazione per 2 pax *

Continua a leggere...

Offerta Hotel Bellevue, Amalfi

BELLEVUE

Eccezionale offerta primavera ad Amalfi Offerta Week End primavera (due notti) ad Amalfi nel mese di Aprile Proponiamo un’offerta unica

Continua a leggere...

Super offerta di Pasqua a Sorrento

oriana

Super offerta a Pasqua a Sorrento Villa Oriana – due notti – camera matrimoniale – welcome drink – parcheggio –

Continua a leggere...

La processione del Cristo morto

Amalfi - Il campanile del Duomo

La Settimana Santa è alle porte e come ogni anno, sarà celebrata in Costiera Amalfitana con una ricca varietà di

Continua a leggere...

Vacanze in appartamento in costiera amalfitana

calufoto

Trascorrere le proprie vacanze, scegliendo una soluzione ottimale  rapporto qualità/prezzo, vi consentirà di risparmiare rispetto ad una vacanza in hotel,

Continua a leggere...

Festa della donna in costiera amalfitana

mimosa

festa della donna costiera amalfitana 8 marzo in costiera significato festa della donna in costiera amalfitana, la loro storia e 

Continua a leggere...

Trekking sul sentiero degli Dei in Costiera amalfitana

La visita alla Costiera Amalfitana non può considerarsi completa se non si programma una escursione sul Sentiero degli Dei.  Il tragitto prevede una partenza da Agerola e più precisamente dalla frazione Bomerano oppure da Praiano per raggiungere la frazione di Nocelle del comune di Positano (440 metri sul livello del mare) .  Partire dalla frazione di Bomerano  del comune di  Agerola (635 metri sul livello del mare) permette di percorrere il sentiero quasi sempre in discesa con una evidente maggiore comodità, mentre partire dal comune di Praiano (sul livello del mare) costringe l'escursionista a raggiungere  prima il colle serra (579 metri sul livello del mare).

Il  Paesaggio è sempre di indescrivibile bellezza, il mare è un inseparabile compagno di viaggio e spesso lo si può osservare da strapiombi vivamente sconsigliati a chi soffre di vertigini. Spettacolare è la vista della penisola sorrentina e dell'isola di Capri.

La vegetazione nel primo tratto del sentiero è costituita da erba e pochi arbusti e spesso si vedono pascolare pecore e capre, nel secondo tratto la macchia diventa più fitta con lecci e corbezzoli.

Una volta superato il caratteristico Vallone Grarelle si raggiunge l'abitato di Nocelle (440 metri sul livello del mare), una poco conosciuta e caratteristica frazione di Positano fino a pochissimo tempo fa isolata e raggiungibile solo grazie ad una impervia scalinata. A questo l'escursionista può scegliere se scendere i circa 1500 scalini che separano Nocelle dalla Statale Amalfitana e godersi un bagno rigeneratore sulle spiagge di Positano oppure, se ancora carico di energie, allungarsi fino a Monte Pertuso (352 metri sul livello del mare), che deve il nome ad un buco (pertuso in dialetto locale) nella parete rocciosa della sua sommità dovuto al fenomeno naturale dell'erosione capace di offrire agli esseri umani inconsuete sculture di pietra. Il percorso è di lieve difficoltà. La sua lunghezza è poco meno di 8 Km. Il tempo necessario per percorrerlo è di circa 2,30 - 3 ore.

Sentiero degli Dei - Costiera amalfitanaSentiero degli Dei - Costiera amalfitanaSentiero degli Dei - Costiera amalfitanaSentiero degli Dei - Costiera amalfitana Sentiero degli Dei - Costiera amalfitana Sentiero degli Dei - Costiera amalfitana Sentiero degli Dei - Costiera amalfitana Sentiero degli Dei - Costiera amalfitana Sentiero degli Dei - Costiera amalfitana Sentiero degli Dei - Costiera amalfitana

Copyright StarNetwork s.r.l.