Le spiagge di Cetara

Le spiagge di Cetara

Cetara un piccolo paese di pescatori, conosciuto soprattutto per il tonno pescato in loco e la colatura di alici, un liquido ottenuto dalle alici macerate sotto sale, ottimo per condire la pasta con aglio, olio e il classico peperoncino.
Le spiagge si trovano al centro del paese, è preferibile lasciare la macchina al parcheggio pubblico che si trova non appena si entra in Cetara, il parcheggio divide in due il paese la parte alta formato soprattutto da case e la parte bassa dove si svolge la vita di Cetara.

Le spiagge di Cetara sono particolarmente consigliate a chi ama la tintarella, qui il sole va via nel tardo pomeriggio.

Spiaggia del Centro

La prima spiaggia si trova al centro, circondata da casette e ristoranti e alla sua sinistra incantevole è la vista della Torre Vicereale. La spiaggia non è molto grande, costeggiata dal porto e formata da sassolini. Le sue acque sono subito profonde ma limpide.

  COME RAGGIUNGERLA  – La spiaggia si trova al centro del paese.

Spiaggia del Porto

Alle spalle del porto si trova la spiaggia originariamente formata da detriti edili, ma grazie all’azione del mare sono stati ricoperti da sabbia e ciottoli formando l’attuale spiaggia. Entrambe sono fornite di stabilimenti balneari e di parcheggio pubblico a pagamento non eccessivamente grande.

  COME RAGGIUNGERLA  – Raggiungere le spiagge di Cetara non è complicato.
In auto: percorrendo l’autostrada A3 uscita Vietri sul Mare seguire direzione “Costiera Amalfitana” con indicazione Cetara.
Autobus: Linea Sita sud “Salerno – Amalfi”.

Spiaggia di Lannio

Per chi preferisce, invece la sabbia, partendo da Vietri sul Mare, subito prima di arrivare a Cetara abbiamo la Spiaggia di Lannio anch’essa non molto grande.

  COME RAGGIUNGERLA  – Ci si arriva partendo dalla torre che si trova sulla strada per poi trovare una scalinata che vi porta sulla spiaggia.

Left Menu Icon
MENÙ ☞
Assign a menu in the Left Menu options.
VAI ALL'INIZIO