I mostaccioli

I mostaccioli

Biscotti morbidi al miele e liquore d’anice a forma di rombo ricoperti di cioccolato

Ricetta

      • 1 kg di farina
      • Succo di due arance
      • 6 tazzine di caffè zuccherato (pari a 300 ml)
      • 250 g di mandorle sgusciate
      • 300 g di zucchero
      • 300 g di miele
      • 120 g di cacao amaro
      • 1 bustina di cannella
      • 2 g di ammoniaca per dolci
      • 1 kg di cioccolato fondente

Procedimento

Mescolare farina e zucchero, aggiungere mandorle tritate, cacao amaro, il succo delle due arance, il caffè e il miele sciolto a fuoco moderato, stando attenti a non farlo raffreddare, l’impasto ottenuto dovrà appiccicarsi alle mani, alla fine unite la cannella e l’ammoniaca sciolta in un po’ d’acqua.

Appoggiate su un foglio di carta da forno l’impasto ottenuto, e ricopritelo con un altro foglio prendete un mattarello e stendete l’impasto ad un altezza di 1 cm. Togliete il foglio di carta superiore e formate con la punta di un coltello dei rombi. Con la pasta avanzata ripetete lo stesso procedimento.

Cuocere in forno già caldo a 170°C per 7-8 minuti.

Procedimento per la copertura al cioccolato.

Aspettate che i mostaccioli si siano raffreddati. Prendete il cioccolato fondente, fatelo sciogliere a bagnomaria, e ricoprite i mostaccioli spennellandoli abbondantemente, fate scorrere il cioccolato in eccesso e aspettate che si raffreddi.

Mostaccioli