La Settimana Santa in Costiera: le iniziative

Img



Gli eventi che si susseguono durante la Settimana Santa sono caratterizzati da una grande autenticità e partecipazione popolare. Il lutto per la morte del Cristo e la gioia per la sua resurrezione è tangibile e non semplice folklore ad uso dei turisti.
Tra le manifestazioni più significative della Costiera amalfitana un ruolo di rilievo lo occupano le processioni dei battenti di Minori il cui canto accompagnatorio risale al trecento ed è un bene storico-culturale protetto dal Ministero per i Beni e le Attività culturali. La prima processione avviene il Giovedì Santo in concomitanza con gli ultimi momenti della vita di Gesù e i battenti cantano con un tono basso.

Il venerdì Santo all’alba c’è la processione penitenziale dove si canta con un tono alto. Il momento di massima commozione si raggiunge con la processione del Cristo morto dove la bara con il Messia viene portata per le vie di Minori .  In occasione di questo funerale simbolico le luci elettriche vengono spente e l’unica illuminazione è costituita dalle fiaccole dei fedeli.

Molta è l’emozione che prende chi rivive le ultime ore di Cristo grazie alla via crucis. A Ravello la via crucis è in costume e si snoda nelle vie del centro con 300 figuranti e 40 attori. L’appuntamento è per domenica 25 marzo 2018 alle ore 20.00 partenza da Piazza della Fontana Moresca.

Anche ad Agerola verrà rappresentata la via crucis domenica 25 marzo 2018 alle ore 16:00 con partenza dallo spazio antistante la Chiesa di San Martino Vescovo nella frazione di Campora.

Programma della Settimana Santa a Minori:

Domenica delle Palme  (25 marzo):   Santa Messa nella basilica di Santa Trofimena con benedizione delle palme.

Lunedì 26 marzo ore 18.30: Santa Messa con  via crucis presso il cimitero cittadino .

Giovedì 29 marzo:

ore 17.30 processione dei Battenti;

ore 18.30 Santa Messa “in Coena Domini” e successiva Processione dei Battenti.

Venerdì Santo 30 marzo:

ore 5.30: processione Penitenziale dei Battenti ;

ore 11.00   celebrazioni dell’Ora media in Basilica e penitenziale dei Battenti;

ore 19  messa “in Passione Domini” presso la Basilica e Solenne Processione del Cristo Morto per le strade di Minori.

Sabato Santo 31 marzo:

ore 21.30 veglia nella Basilica di Santa Trofimena.

Domenica di Pasqua 1 aprile:

ore 8.00 messa presso l’Arciconfraternita;

ore 10.30 messa presso la Basilica di Santa Trofimena;

ore 19.00 messa presso la Basilica di Santa Trofimena.